… installazioni che hanno database con diversi file dati e… diversi Transaction Log.

Se ha sicuramente e sempre senso avere più file dati (e magari ne parleremo in maniera approfondita in un altro post), NON ha alcun senso avere più di un T-Log.

Questo file, che viene utilizzato per garantire l’integrità dei dati e per le operazioni di data recovery, viene utilizzato sempre e soltanto in maniera sequenziale.

Avere più file non porta alcun beneficio in termini di performance.

In presenza di più file, il db engine utilizzerà un secondo file solo al riempimento del primo (non verranno mai utilizzati in parallelo).

In sostanza: la regola è creare UN solo Transaction Log.

Se c’è la necessità di migliorarne le performance, allora, è il caso di prendere in considerazione l’utilizzo di supporti (dischi) più rapidi e/o configurazioni RAID adeguate.

 

E voi, avete database con più di un T-Log?

Provare… e vedere ;-)

SELECT db_name(m.database_id) AS [db Name] , 
       COUNT( 1 )AS [Num of TLog]
  FROM sys.master_files m
  WHERE type = 1
  GROUP BY m.database_id
  HAVING COUNT( 1 ) > 1;