Ciao a tutti,

questa settimana ho avuto il piacere di incontrare: Giorgio Garcia-Agreda

Giorgio Garcia-Agreda

Award in: Dynamics CRM

Profilo MVP: https://mvp.support.microsoft.com/profile/Garcia-Agreda

Blog: http://www.dynamicsforum.it/forum/blogs/giorgiog

Professione: Consulente, Imprenditore

Azienda: Crionet

1) Ciao Giorgio,

Cominciamo a scaldarci un pò chiedendoti cosa fai nella vita....
[Giorgio] Iniziamo col dire che se non faccio qualcosa di divertente non la faccio! Lavoro moltissimo ed il mio lavoro mi diverte perché mi piace e mi appassiona. Cerco sempre nuovi stimoli e nuove energie e probabilmente questo è il mio segreto.

Nella vita lavorativa faccio diverse cose: sono amministratore e socio di maggioranza della Crionet, una società a cui tengo tantissimo. Si occupa di Information Technology a 360°. Non siamo in tantissimi ma il giusto numero per occuparsi di consulenze, realizzazioni web e altre 2 o 3 cose che mi sono inventato come i servizi tecnologici per il tennis, il tutto condito da una filosofia lavorativa che ripeto spesso anche ai miei collaboratori “lavorare divertendosi e divertirsi lavorando”. Diciamo che il mio più grande problema (in realtà non lo è) è che devo sempre inventarmi qualcosa di nuovo per rendere il lavoro più piacevole per me e per chi lavora con me… magari fatevi un giretto su www.e-tennis.net e capirete il perché...

Per “hobby” poi mi diverto a fare l’MCT (Microsoft Certified Trainer) e già da 5 anni svolgo docenze su diversi prodotti sempre di "mamma” Microsoft: nasco come sistemista ma poi grazie all’influenza di sapienti maestri mi sto pian piano avvicinando allo sviluppo.

La mia passione però oggi è Dynamics CRM, che è un giusto mix: System & Development. In realtà CRM non è soltanto tecnica ma anche molta teoria economica e questo è il terzo elemento che mi invita a nozze. A breve inizierò a proporre un nuovo tema di consulenze in ambito fiscale ed economico, proprio sull’introduzione di nuove tecnologie economiche, come ad esempio MS Dynamics CRM.

2) Cosa significa, per te, essere un Microsoft MVP?

[Giorgio] Questa è la domanda del secolo…. L’ultimo step di “Chi vuol essere Milionario”, in questo caso “Chi vuol essere MVP” :) !

Sono ormai 5 anni che vivo in questo mondo ad alto livello ed ho avuto la fortuna di crescere professionalmente con Leone Randazzo, Davide Vernole, Andrea Saltarello, il "sommo maestro Dino Esposito”, Davide Mauri, Nino Crudele, Sandro Vecchiarelli, Raffaele Rialdi, per citarne solo alcuni...

Quando conobbi di persona “il mio primo MVP” Davide Vernole, per me era un mito, essere MVP… un sogno, e pensavo che mai e poi mai sarei diventato anche io un MVP. Invece dopo 2 anni di sacrifici, conferenze, articoli e condivisione delle mie esperienze nella community DynamicsForum sono arrivato anche io a questo traguardo. Ho capito ma soprattutto ho sentito che essere MVP non è soltanto avere uno skill tecnico di altissimo profilo, ma è anche un modo di essere, di relazionarsi con gli altri. Il gruppo di MVP è fantastico, una grande famiglia e questo ultimo MVP Global Summit ne è stata la conferma. Ho avuto modo di capire anche che ciò non vale soltanto per gli MVP Italiani ma anche per le relazioni con gli altri MVP del mondo.

3) Quali sono stati i tuoi più importanti risultati ottenuti, sempre in riferimento alle attività community?

[Giorgio] Il coronamento di 2 anni di sacrifici è sfociato nel mese di Luglio 2007, nella realizzazione della Community Dynamicsforum (www.dynamicsforum.it), che conta oggi più di 250 iscritti e penso di poter dire che è oggi il primo riferimento per il mondo Dynamics in Italia come comunità tecnica. E’ per me motivo di orgoglio e di grande soddisfazione. Gestire una community è davvero un impegno di primo livello ma per fortuna sono supportato e seguito da persone di ottimo skill tecnico. Seguo anche con attenzione il newsgroup ufficiale su CRM, nel quale cerco di rispondere sempre con celerità.

4) Quale è il motore che ti spinge ad aiutare tante persone a risolvere le loro problematiche tecniche?

[Giorgio] Io penso sia l’entusiasmo che vorrei trasmettere agli altri. La voglia di fare gruppo. Personalmente a me non piace la risposta tecnica secca, per questo motivo concludo sempre con un “fammi sapere…” o qualcosa di simile. Mi piace collaborare con le persone, condividere non soltanto le mie ma anche le loro esperienze e questo aiuta a crescere, professionalmente e moralmente. Questo possiamo ricollegarlo anche alla domanda precedente: MVP è un modo di essere e considerare se stessi nei rapporti con gli altri.

5) Quali consigli daresti a chi, a digiuno di conoscenza tecnica su Dynamics CRM, volesse approfondirla?

[Giorgio] Sicuramente visitare il sito ufficiale Microsoft e perché no, anche la Community Dynamicsforum. Il discorso CRM è molto complesso, particolare. CRM prima ancora di essere un prodotto è una filosofia economica sconvolgente per i classici metodi aziendali di gestione. Credo che Microsoft sia riuscita ad incarnare bene la trasformazione economica che sta subendo l’intero pianeta e lo dimostra la crescita di Dynamics nel mondo. Ora sta a noi trasmettere questa nuova filosofia e far capire quali vantaggi può far fruttare. Spero poi quest’anno di riuscire a realizzare diversi screencast che saranno pubblicati proprio sul sito www.dynamicsforum.it, oltre alle solite conferenze. Il mio desiderio è quello di realizzare un evento live ad hoc, vedremo… ci sono ottime possibilità!

6) Che cosa fai quando non sei online?

[Giorgio] Ho moltissimi interessi, adoro lo sport: calcio, tennis, sci, basket e cerco di praticare quanto più posso. Leggo anche molti libri non solo tecnici. Ma il mio segreto è la mia fidanzata, Maura. E’ poco tempo che siamo insieme, neanche 1 anno, ma mi ha aiutato molto in questo periodo a raggiungere tanti traguardi e a migliorarmi, a superare tante difficoltà. Per questo appena ho un po' di tempo libero cerchiamo di vederci, andare in giro per shopping e frequentare i centri benessere, di cui siamo appassionati entrambi. Non farti trarre in inganno dal fatto che il mio Live Messenger è sempre acceso… è il mio contatto con il mondo :)

7) Domanda di rito, dove possiamo incontrarti (fisicamente e/o online)?

[Giorgio] Online sono ogni giorno nella community e nel mio blog. Fisicamente sono sempre in giro, un po’ per seguire i tornei di tennis internazionali a cui forniamo servizi tecnologici, un po’ per docenze e consulenze. Diciamo che mi divido principalmente tra Napoli (la mia città), Roma e Milano. Stay tuned per conferenze in Ottobre !!

Grazie mille per il tempo dedicatoci e alla prossima intervista !

[Giorgio] “A-Lead”, siamo noi che dobbiamo ringraziare te, che oltre ad essere il nostro Lead sei anche un grande amico e una persona che come tutti noi ci mette mente e cuore, e tutto ciò si vede e si sente !!