Aggiornamento alla 6.1 per il nuovo Windows Mobile Device Center, che ha sostituito il vecchio Active Synce per sincronizzare il proprio dispositivo mobile, sia esso uno Smartphone che un PocketPC (ed il poco menzionato Palm ).

Molte nuove funzionalità riguardano soprattutto Windows Mobile 6 (che molti di noi poveri mortali ancora non hanno :)) ma comunque val la pena di aggiornarlo.

Lo trovare qui, con le varie lingue supportate, i requisiti di sistema e i dispositivi supportati..